The experts in lubrication technology
MWM
Lubrificazione minimale interna per piccole punte di foratura in centro di tornitura. Applicazione per lavorazione Titanio.

Descrizione della macchina: Centro di tornitura a fantina mobile STAR SR20, per lavorazione di componenti in Titanio
(lubrificazione originaria: con olio intero viscosita' non inferiore a 22 cSt).

Necessità del cliente: forare con punte in metallo duro di diam.1,15 - 1,2 i diametri piu' piccoli e fori con profondita' 3/4 mm.

Materiale da lavorare : Titanio GR. 4 - GR.5
Diametri punte 1,15 – 1,2 – 1,40 – 1,60 (con profondita' 3-4 mm. )

Esigenza di lubrificazione: Viene richiesta la MQL poiché tipo di lubrificazione idonea per l’alimentazione in canali interni all’utensile di dimensioni diametrali inferiori ai 5 decimi di millimetro. La lavorazione è effettuata su 3 turni con macchina non presidiata; se rimanesse del truciolo nel foro, l’utensile successivo di brocciatura si romperebbe con conseguenti danni e blocco della produzione.

Progetto di conversione alla MQL per un tornio a fantina mobile TORNOS mod. Delta 12/5

Nel video viene presentato un progetto di conversione alla lubrificazione minimale MQL degli utensili di un tornio TORNOS a fantina mobile modello Delta 12/5, in cui é stata tolta completamente la lubrificazione tradizionale con olio intero, sostituendola con un più performate ed ecologico sistema MQL. La progettazione del sistema MQL è stata opportunamente eseguita sulle specifiche esigenze del cliente, che aveva come principali obiettivi: la riduzione dei costi di gestione del lubrificante, una soluzione a basso impatto ambientale, la pulizia della macchina e dell’ambiente di lavoro.

Risultati conseguiti: pezzi asciutti, enorme riduzione dei costi di gestione, incremento durata utensili fino al 50%, ambiente di lavoro pulito, ammortamento del costo dell’impianto MQL in 6 mesi.

 


Prodotti correlati

DISTRIBUTORI NEL MONDO

MWM NEWS

26 Maggio 2022

In molti ambienti industriali sono in atto politiche per contenere il consumo dei fluidi lubrificanti, ridurre i costi e l’impatto ambientale.